Blog

Apertura nuovo punto espositivo in S.S. Pontebbana

Apertura nuovo punto espositivo in S.S. Pontebbana

Ampliamo i nostri servizi con una filiale che ci rende visibili a chi ancora non ci conosce. Punto espositivo per fornire chiarimenti e indicazioni dei nostri prodotti e servizi.
Localizzati in viale Italia 214/A vicino centro commerciale Conè, rotonda Cadoro adiacenti Ottica Demenego.
Aperti dal lunedì al sabato dalle 8:30 alle 12:30
Per i ricambi e le assistenze ci trovate come al solito in zona industriale Campidui .


I pomodori Pachino maturano grazie ai ventilatori Master

I pomodori Pachino maturano grazie ai ventilatori Master

In una nota zona del sud Italia sono stati installati 200 ventilatori MASTER all’interno di piantagioni di pomodori, all’interno delle serre crescono pomodori denominati Pachino conosciuti per la loro dolcezza, il clima all’interno delle serre è molto caldo e umido e i ventilatori Master sono utilizzati per far circolare l’aria , evitando la formazione di muffe, l’installazione è stata fatta ad un altezza di circa 250 cm. il ventilatore è collegato ad un igrostato , il quale funziona quando l’umidità della serra supera la soglia impostata dall’utilizzatore. semplici da usare ed installare.

RAFFRESCATORI EVAPORATIVI PORTATILI E/O FISSI

RAFFRESCATORI EVAPORATIVI PORTATILI E/O FISSI

I moderni raffrescatori evaporativi adiabatici raffrescano e climatizzano gli ambienti di lavoro in modo naturale ed ecologico, in quanto puliscono e raffrescano l’aria sfruttando il principio adiabatico dell’evaporazione dell’acqua.

Sempre di più le aziende scelgono di raffrescare le aree e i centri di lavoro e gli ambienti aperti con i raffrescatori evaporativi, preferendoli rispetto ai tradizionali condizionatori d’aria, in quanto, oltre a soddisfare l’importante esigenza di raffrescare ambienti con porte, finestre e portoni aperti, consentono un maggior risparmio energetico con conseguente vantaggio economico.

 

Come avviene il processo del Raffrescamento Evaporativo Adiabatico

L’acqua, contenuta in un serbatoio, sotto l’azione di una pompa umidifica un grande pannello di raffrescamento in cellulosa naturale.

Un potente ventilatore aspira l’aria attraverso questo pannello-filtro.

L’acqua evapora dal filtro e diminuisce la temperatura dell’aria di diversi gradi.

Ecco qui, in dettaglio, 5 validi motivi per scegliere di raffrescare gli ambienti conRaffrescatori Evaporativi Portatili ed Industriali:

E’ ecologico, pulisce l’aria e favorisce un aumento della produttività

E’ economico nella gestione: raffresca con meno di 1 Euro al Giorno per i piccoli ambienti e con meno di 2 Euro al Giorno per i grandi ambienti

E’ ideale per ambienti con Porte, Portoni e Finestre Aperte

I raffrescatori evaporativi godono di Garanzia di Qualità e sono certificati in Italia

I raffrescatori evaporativi richiedono una manutenzione minima

 

 

Passa a trovarci per visionare i vari modelli….

Eseguiamo sopralluoghi gratuiti per dimensionamenti e soluzioni….

 

 

Prorogato per il 2018 Super e Iper ammortamento

Prorogato per il 2018 Super e Iper ammortamento

La legge di bilancio 2018 ha previsto la proroga per il 2018 sia del super ammortamento sia dell’iper ammortamento, misure agevolative che consentono ai titolari di reddito d’ impresa e agli esercenti arti e professioni di maggiorare le quote di ammortamento in relazione all’acquisto di beni strumentali nuovi (art.1, commi da 29 a 36, legge 205/2017). Rispetto all’anno 2017 per il Super ammortamento la novità principale riguarda il costo di acquisizione che scende dal 40% al 30%.

L’Iper ammortamento introdotto dalla legge di bilancio 2017 ha previsto che per gli investimenti,effettuati dal 1° gennaio al 31 dicembre 2018 , per alcune tipologie di beni materiali strumentali nuovi , i titolari di reddito d’impresa possano maggiorare il relativo costo di acquisizione del 150% (art.1,comma 9, legge 232/2016)

Viene confermato che le disposizioni in materia di super ammortamento non producono effetti sui valori attualmente stabiliti per l’elaborazione e il calcolo degli studi di settore.

Risultati immagini per super ammortamento 2018

Nuova Lavapavimenti Fimap Modello MAXIMA

Nuova Lavapavimenti Fimap Modello MAXIMA

FIMAP - affordable cleaningFIMAP - affordable cleaning

Fatta per durare!

Maxima è una lavasciuga pavimenti robusta, realizzata con i migliori componenti e un design straordinario.
Un’accurata progettazione e la scelta di materiali di qualità hanno dato forma ad un modello fatto per durare nel tempo, resistente e affidabile, che riduce i costi per tutto il ciclo di vita.

Offre il massimo della flessibilità in termini di allestimento. È disponibile in diverse configurazioni, base, Pro e Plus, nelle versioni lavante, lavante-spazzante e orbitale.
Con Maxima puoi davvero creare la tua lavasciuga pavimenti ideale: puoi scegliere il modello, il pannello comandi, e completarla con gli accessori e le tecnologie più adatti alle tue esigenze.

È adatta ad ambienti come: supermercati, magazzini, reparti di produzione, palestre, autosaloni e officine,piscine,case di cura,ospedali.

Etichetta Energetica Aspirapovere obbligatoria

Etichetta Energetica Aspirapovere obbligatoria

 

Dal primo settembre 2014 è in vigore la nuova etichetta energetica che accompagna gli aspirapolvere europei, in accordo alle nuove direttive EU.

Maggiore era la potenza elettrica migliore le performance del prodotto“. Una credenza, pubblicizzata dai costruttori che ha accompagnato un po’ tutti gli aspirapolvere fin dagli anni ’70 ma che ha, ormai, i giorni contati. La verità, invece, è che il solo valore di potenza assorbita non dà garanzia sulla prestazione di pulizia dell’apparecchio. La qualità di un buon prodotto ha a che fare molto più con il design, le componenti meccaniche e la potenza aspiratrice che con una potenza elettrica più alta. Quest’ultimo è sinonimo solo di un maggiore consumo energetico, cosa che ovviamente è meglio evitare

Riassumendo la normativa dice che:

  • Gli aspirapolvere non possono essere prodotti con una potenza superiore a 1600 Watt, limite che scenderà a 900 W nel settembre 2017.
  • Le classi energetiche sono sette, dalla A (la più efficiente) alla G (la meno efficiente)
  • C’è un limite sul consumo annuale di energia, meno di 62 kWh annui.
  • La capacità di aspirazione deve raggiungere minimo il 70 % sui tappeti e il 95% sui pavimenti duri (ad esempio, piastrelle, parquet, marmo).

Inoltre queste nuove normative sono state applicate solo alle aspirapolveri e alle scope elettriche, escludendo però quelle a batteria, i robot e gli aspirapolvere centralizzati (particolari aspirapolvere da installare in appartamento con il tubo che si innesta direttamente in apposite bocchette nei muri) così come lava pavimenti e apparecchiature per esterni. Dal settembre 2017 è poi previsto un nuovo passo in avanti: non solo la potenza assorbita sarà diminuita ancora, ma anche gli aspirapolvere con filtro ad acqua saranno obbligati a uniformarsi a queste regole.

fonte: www.altroconsumo.it

Super ammortamento e iper ammortamento 2017: conferme e novità

Super ammortamento e iper ammortamento 2017: conferme e novità

Conferma del super-ammortamento al 140% per l’acquisto di nuovi beni strumentali anche per il 2017. Introduzione dell’iper-ammortamento al 250% per i beni “industria 4.0”

La Legge di Bilancio 2017 proroga la maggiorazione percentuale del 40% del costo fiscalmente riconosciuto dei beni strumentali nuovi, c.d. super ammortamento, grazie al quale è possibile imputare nel periodo d’imposta quote di ammortamento e di canoni di locazione più elevati. Sono agevolati gli acquisti di beni strumentali nuovi, ad eccezione dei veicoli e degli altri mezzi di trasporto a deduzione limitata di cui all’art. 164 comma 1 lett. b) e b-bis) del TUIR,  effettuati:

  • entro il 31.12.2017;
  • entro il 30.06.2018 purché entro il 31.12.2017 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura pari ad almeno il 20% del costo di acquisizione.

La Legge di Bilancio 2017 potenzia questo strumento agevolativo prevedendo che il costo di acquisto sia maggiorato del 150% (c.d. iper ammortamento) per gli investimenti in beni materiali strumentali nuovi, inclusi nell’allegato A della presente disposizione, ossia i beni funzionali alla trasformazione tecnologica e/o digitale delle imprese in chiave Industria 4.0.

Per i soggetti che beneficiano di quest’ultima maggiorazione (150%) e che nello stesso periodo d’imposta effettuano investimenti in beni immateriali strumentali, inclusi nell’Allegato B della presente disposizione, il costo di acquisizione di detti beni è maggiorato del 40%.

Al fine di poter usufruire di queste due nuove maggiorazioni (150% e 40%), l’impresa deve produrre una dichiarazione del legale rappresentante, o una perizia tecnica giurata rilasciata da un periodo iscritto all’albo (se il costo di acquisizione è superiore a 500mila Euro), in cui si attesta che:

  • il bene possiede le caratteristiche tali da includerlo nell’Allegato A e/o B;
  • il bene è interconnesso al sistema aziendale di gestione della produzione o della rete di fornitura;

Gli acconti dovuti per il periodo d’imposta 2017 e per quello successivo sono calcolati considerando quel imposta del periodo precedente, quella che si sarebbe determinata in assenza di tali disposizioni sul super ammortamento.

Restano confermate le disposizioni previste ai commi 93-97 dell’art. 1 della L. 205/2015, e pertanto:

  • sono esclusi dal super ammortamento i beni per i quali il DM 31.12.1988 prevede coefficienti di ammortamento inferiori al 6,5%, i fabbricati e le costruzioni, e i beni di cui all’All. 3;
  • le maggiorazioni del super ammortamento non produce effetti ai fini dell’applicazione degli studi di settore.

 

www.fiscoetasse.com

FIMOP

FIMOP

Cambia il tuo mop, è ora d’evolversi!
Il pulito professionale si fa compatto ed entra nella vita di tutti i giorni.

FIMOP è una lavasciuga pavimenti a rullo molto compatta e unica nel suo genere. È stata progettata per sostituire i sistemi manuali come il mop nella pulizia di spazi piccoli o molto ingombrati, offrendo tutti i vantaggi della pulizia meccanizzata: alto livello di igiene, pavimento subito asciutto e calpestabile, velocità di intervento, prestazioni costanti e minor fatica per l’operatore.

€ 999.00 + iva

Dimostrazioni e test disponibili presso la nostra sede.

I Vantaggi del noleggio a lungo termine

I Vantaggi del noleggio a lungo termine

I vantaggi della locazione operativa:

Nell’ambito della collaborazione con i suoi clienti e con i suoi partner, BIESSECLEAN persegue soprattutto un obiettivo: costruire relazioni solide e durature, di cui possano beneficiare tutte le parti coinvolte.
Ecco perchè scegliere la locazione operativa:

• Semplicità e rapidità nell’ istruzione delle pratiche
• Consulenza personale on-site
• Condizioni ottimizzate sulla base delle vostre esigenze

Oggi per molte imprese la locazione operativa è già parte integrante della strategia di finanziamento aziendale, e con i servizi offerti da BIESSECLEAN diventa un’opportunità sempre piu attraente. Ma quali sono effettivamente i vantaggi della locazione?

Tre buoni motivi per scegliere la locazione:

  1. Maggiore liquidità
    Non richiede la mobilitazione di fondi propri e rafforza la solvibilità verso la banca di riferimento: l’acquisto di attrezzature di alto livello comporta costi non indifferenti, sia in termini di liquidità, sia di credito erogato dalla banca o dal fornitore a costo di intense negoziazioni. Al contrario la locazione ha un impatto minimo sui vostri margini di credito presso le società di servizi finanziari e non intacca gli indici di bilancio. Le attrezzature restano di proprietà della società locatrice: di conseguenza la locazione – diversamente dall’acquisto diretto – non intacca a svantaggio dell’utilizzatore il rapporto tra mezzi propri e totale di bilancio o tra mezzi propri e capitale immobilizzato. In altre parole: la locazione vi offre la possibilità di utilizzare tecnologie all’avanguardia, migliorando solvibilità, indici di bilancio e rating della vostra azienda.
  2. Efficace pianificazione degli investimenti
    Sotto il profilo economico, la locazione per il settore IT della vostra azienda è la scelta vincente. Il motivo: pagate solo se i beni locati sono redditizi. Anziché sostenere elevati costi di acquisto e tutti gli oneri derivanti come la necessità di gestire cespiti e ammortamenti, potete finanziare i canoni di locazione con gli stessi proventi realizzati durante il loro utilizzo, mantenendo sempre un livello tecnologico all’avanguardia e ampliando nel contempo le vostre possibilità produttive e le vostre capacità di investimento. Al vantaggio del “pay-as-you-earn” si aggiunge una sicura pianificazione dei costi: con canoni fissi di locazione è molto semplice muoversi all’interno di una pianificazione aziendale chiara ed equilibrata.
  3. Miglioramento della qualità degli investimenti e anticipo della concorrenza
    Trasformando gli evelati costi di acquisto in piccole rate mensili o trimestrali potete avere accesso a tecnologie innovative allo stesso ritmo di crescita della vostra attività. Per essere competitivi in un mercato in espansione è necessario investire costantemente in sistemi all’avanguardia. Il rischio è che molte attrezzature risultino obsolete ancora prima di venire ammortizzate. La formula di locazione operativa che BIESSECLEAN offre ai propri clienti riserva la possibilità di rimanere al passo coi tempi e di assicurare il vantaggio tecnologico della vostra azienda, con ottimi risultati sulla vostra competitività.
Call Now ButtonCHIAMA ADESSO!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi